TESTA GRIGIA

Data: 30 Giugno / 1 Luglio 2018

Località di partenza: Gressoney Saint Jean

Dislivello: 1900 m

Difficoltà: EE

Descrizione itinerario:

Il Testa Grigia (quota 3315 m) è una bella vetta che domina la valle di Gressoney e dalla cui cima si può vedere il panorama a 360° delle montagne della Valle d'Aosta, dal Monte Rosa, al Cervino, al Monte Bianco, al Gran Paradiso. Per arrivare alla partenza dell'escursione, occorre uscire a Pont Saint Martin sull'autostrada Torino-Aosta, risalire la valle di Gressoney, passare Gressoney Saint Jean e circa 2 chilometri dopo, in località Chemonal, fermarsi al parcheggio di servizio (quota 1415 m) della località Alpenzù Grande e dell'omonimo rifugio. Da qui partire salendo per un ripido sentiero che porta ad Alpenzù (quota 1779 m), passare tra le case e la fontana, che può servire per rifornirsi d'acqua, quindi risalire sulla sinistra, seguendo le indicazioni per il Colle Pinter, passando per le baite dei pastori, come quelle dell'Alpe Loache (quota 2355 m). La parte finale del sentiero che porta al Colle Pinter (2777 m) diventa abbastanza ripido. Dal colle, che separa la valle di Gressoney da quella d'Ayas, proseguire piegando sulla destra, risalendo i ripidi pendii e un canalone, che portano al bivacco Lateltin (quota 3120 m) e proseguendo per la cresta in cima al Testa Grigia. Per il tempo di percorrenza, il calcolo è lasciato alle proprie capacità individuali, il dislivello complessivo è di 1900 metri. Per la discesa seguire a ritroso il percorso di salita.

Fonte: https://www.outdoorpassion.it/news/itinerario-escursionismo-testa-grigia-3315-m-via-alpenzu-colle-pinter-gressoney-saint-jean-vall/

Iscrizioni in sede entro giovedì 28 Giugno